Pier Dragone è un cantautore italiano, nato nel 1979 a Matera e cresciuto in provincia di Bari, dove vive tutt’ora. Il contesto famigliare e culturale che lo circonda fin dall’infanzia, particolarmente stimolante, sensibile alla musica, al teatro e all'arte in genere, gli ha permesso di sviluppare precocemente la sua attitudine alla creatività.

Mi sono avvicinato alla Musica suonata a dodici anni, quando osservando mio padre strimpellare la chitarra, ho voluto imparare anch'io i primi accordi. Ho cominciato dalle canzoni che ascoltavamo da sempre in casa: quelle dei grandi cantautori italiani...

Pier Dragone si è formato studiando con Maestri che lo hanno educato ad esprimersi superando schemi e categorie e gli hanno insegnato a considerare la Musica come una parte indispensabile e nobile della Vita. Durante gli studi ha approfondito tutti gli aspetti tecnici e teorici della Musica, così come quelli più emotivi e psicologici (si è laureato con una tesi sulla Musicoterapia ed ha ottenuto e gestito per un anno l’insegnamento di “Fondamenti e didattica della Musica” all’Università degli Studi di Bari).

Durante la sua crescita artistica, ha potuto sperimentarsi in generi molto diversi fra di loro ed in contesti sempre più professionalmente elevati, così come in forme espressive adiacenti alla Musica, come ad esempio il Teatro e la Poesia.

Nella mia carriera, fino ad oggi, ho avuto il privilegio di collaborare con grandi autori ed interpreti. Fra i tanti: G. Schiavone e L. Savino (Faraualla), L. Basso (Fabularasa), Radiobunker, S. Brancale, A. Lamberti Bocconi (autrice per Fossati, Mannoia, Vanoni, ecc.) e altri.

Pier Dragone ha ideato e promosso progetti monografici di reinterpretazione di grandi cantautori e progetti di Musica-Teatro, che tutt’ora porta sui palchi, nelle piazze e nei club di tutta Italia.

Premi e riconoscimenti
vincitore del "Locus Talent 2012"
vincitore dell' "Onda Pazza Festival 2013"
quarto classificato al "Festival Music Week"
quarto classificato al "I Think Music Contest"
quinto classificato al "Biella Festival 2014"

© Pier Dragone 2017 - info@pierdragone.it